A marzo inizia la sessione di prove d’ingresso dell’Università di Trento.

L’iscrizione ai test d’ingresso avviene online in specifici periodi dell’anno (indicativamente primavera ed estate).

Tutte le informazioni sui test (tempistiche, costi, tipologia) sono disponibili in questa pagina dedicata, scegliendo il proprio corso di interesse.

Prima di iscriversi al test è importante leggere con attenzione il bando per cui si intende concorrere, in quanto completo di tutte le indicazioni.

All’interno degli applicativi di iscrizione al test vi sono dei campi dedicati in cui va indicato il disturbo specifico di apprendimento in modo da poter disporre delle misure compensative previste dalla normativa. Se richiesto, va caricata anche la diagnosi relativa al DSA. Se non richiesto, il Servizio Inclusione chiederà comunque l’invio di una copia della diagnosi.

Per disporre di tempi aggiuntivi e/o eventuali adattamenti ai test è necessario possedere una Diagnosi di DSA, in base alla L.170/2010, redatta dal Sistema Sanitario Nazionale, da un Centro privato convenzionato o da uno specialista privato accompagnata da un documento di conformità da parte del Servizio Sanitario Nazionale.

La documentazione deve esser non più vecchia di 3 anni o redatta dopo il compimento del 18° anno d’età.

Il Servizio Inclusione è a disposizione in caso di dubbi in fase di iscrizione al test o comunque per verificare eventuali misure compensative.

Per maggiori informazioni a riguardo del metodo di iscrizione, visitate questo sito.